Tag: CPJ

Mondo

India, gli operatori via cavo bloccano quattro canali di notizie nello stato di Andhra Pradesh dopo le elezioni

Gli operatori via cavo nello stato indiano dell’Andhra Pradesh dovrebbero ripristinare immediatamente l’accesso alle emittenti di notizie Sakshi TV, TV9, NTV e 10TV, e i leader statali devono garantire che tutte le emittenti possano operare liberamente e senza censura, ha affermato il Comitato a Giovedì proteggere i giornalisti. Le quattro […]

Diritti

AMICIZIE CRIMINALI. Pestaggi e intimidazioni per chi fa giornalismo d’inchiesta in Serbia

Vuk Cvijić, giornalista del settimanale Radar, stava passeggiando intorno all’una del pomeriggio del 29 maggio nella capitale Belgrado, quando l’editore Milan Lađević ha cominciato a gridare insulti e imprecazioni, chiedendo come avesse osato scrivere un articolo che lo collegava a Slobodan Malešić. Parliamo dell’ex capo della polizia di Novi Sad, […]

Diritti

Giorndania, la giovane giornalista siriana Atia Abu Salem in sciopero della fame nella prigione di Amman

Le autorità giordane devono rilasciare immediatamente la giovane giornalista siriana, Atia Abu Salem, revocare l’ordine di espulsione nei suoi confronti e smettere di censurare i membri della stampa a causa dei loro servizi sulla guerra Israele-Gaza, ha affermato il Comitato per la protezione dei giornalisti Mercoledì. Il 9 aprile, le […]

Diritti

La polizia tunisina arresta il giornalista Houssem Hajlaoui per i post sui social media durante la repressione

Il Comitato per la protezione dei giornalisti chiede alle autorità tunisine di rilasciare immediatamente e incondizionatamente Houssem Hajlaoui, cofondatore ed editore del sito di notizie locale indipendente Inkyfada, arrestato per post sui social media nel periodo 2020-2023. “Il CPJ è profondamente preoccupato dopo che la polizia tunisina ha arrestato il […]

Diritti

Pakistan, il giornalista del Daily Khabrain Ashfaq Ahmed Sial è stato ucciso a colpi di arma da fuoco nel Punjab

La mattina di mercoledì 15 maggio, due motociclisti mascherati hanno sparato a Sial, un reporter del quotidiano Daily Khabrain, mentre stava andando al lavoro a Muzaffargarh, una città nella provincia centrale del Punjab, prima di fuggire, secondo l’organizzazione no-profit local, Freedom Network. Sial è stato portato in ospedale, dove è morto a […]