Autore: Roberto Pergameno

Politica

L’INTERVISTA. Alle europee bisogna sognare con DiEM25. Ursula von der Leyen? Pessima. Draghi? Un tecnocrate che lavora per le banche. Parola di Yanis Varoufakis

Ce lo ricordiamo come il “salvatore-della-patria-ellenica” che si oppose da ministro del Tesoro alla troika – Banca Centrale Europea, Fondo monetario Internazionale e Commissione europea – che per lui era soltanto un “comitato costruito con cemento imputridito”. Non finì bene né per lui né per la Grecia. Ma cosa fa […]

Editoriale

Senza manganelli. Con la tv il cittadino torna suddito. Grazie alla lobotomizzazione di massa: non è successo niente

E’ di questi giorni la notizia delle violente proteste degli agricoltori tedeschi. Per rispondere alla cancellazione dei sussidi all’agricoltura si sono mossi in massa con i loro trattori ed hanno paralizzato la circolazione stradale in molte città compreso Monaco e Berlino riversando anche tonnellate di letame nelle strade. Lo scorso […]

Editoriale

In una “Democrazia” putrefatta il braccio teso diventa un goliardico saluto tra buontemponi. Ma io me la ricordo Acca Larenzia

  Me lo ricordo il giorno di  Acca Larenzia, me lo ricordo bene. Ero nell’auletta del coordinamento delle strutture di movimento nella facoltà di Lettere alla Sapienza. Ero insieme ad altri compagni quando arrivò la notizia che i fascisti avevano provato ad attaccare le sedi del Comitato di quartiere e […]

Politica

CINEPANETTONE Mes nel gioco delle tre carte: il partito che indovina la figuraccia raddoppia i voti

La politica italiana, e non solo, sembra essersi incagliata in una serie di veti incrociati che hanno riportato indietro le lancette dell’orologio politico. La mancata ratifica del MES (Meccanismo di stabilità europea) ha avuto effetti immediati medio e lungo termine. L’effetto immediato è stato quello di isolare l’Italia, unico Paese […]

Ambiente

Dove conservare le scorie nucleari nel Belpaese. Ecco l’elenco dei depositi scelti dal ministero dell’Ambiente

Il ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha pubblicato sul proprio sito l’elenco delle aree idonee per il deposito nazionale delle scorie nucleari, contenuto nella Carta Nazionale delle Aree Idonee (Cnai). Il documento individua 51 aree idonee, ma non è un documento definitivo, sarà possibile infatti entro 30 giorni dalla […]